novaMatic® - Azienda - Rassegna stampa

Maggio 2005 - La Voce del Tabaccaio

Clicca per scaricare l'articolo originale (formato pdf)LA NOVAMATIC COMPIE DIECI ANNI


Dieci anni fa nasceva a Torino la società Novamatic, grazie ad una felice intuizione di un ex tabaccaio: Alberto Pavarelli.
L’obiettivo dell’azienda era di commercializzare in Italia distributori automatici di sigarette, da allora è iniziata la collaborazione con la multinazionale Azkoyen un’azienda leader nel campo della produzione di impianti e macchine per la distribuzione automatica.
Abbiamo incontrato il sig. Pavarelli per ripercorrere questi 10 anni di attività.
D. Pavarelli dopo questi primi anni può farci un primo bilancio sulla sua attività?
R. Sicuramente posso affermare senza ombra di dubbio che sono molto soddisfatto degli obiettivi raggiunti. Nel 1995 quando ho deciso di entrare in questo mercato vi erano già altre aziende presenti, di grande fama e importanza, non pensavo che la Novamatic potesse, diventare leader di questo mercato.
D. Quali sono state le chiavi del successo?
R. Credo che diversi fattori abbiano contribuito al nostro successo, innanzitutto io, ex tabaccaio, ero stato tra i primi a Torino ad acquistare un distributore automatico di sigarette, la mia esperienza diretta mi ha fatto conoscere tutto quello che un tabaccaio poteva chiedere ad una macchina e quindi ho acquisito una notevole esperienza nel funzionamento di questi apparecchi.
E forte di questa esperienza e grazie ad una ricerca, effettuata presso la Camera di Commercio di Torino, scoprii che il più grande produttore mondiale di distributori automatici di sigarette aveva sede in Spagna: la Azkoyen. Riuscito a stabilire il contatto con questa multinazionale, fin dal principio chiesi di avere in Italia un prodotto specifico e quindi chiesi, ed ottenni, che producessero una macchina secondo le mie indicazioni, non volevo distribuire un prodotto "standard", volevo un distributore innovativo e, fu progettato e costruito Teide.
D. Quali furono le innovazioni più importanti?
R. Decisamente molte. La prima è che la macchina era dotata di canali indipendenti e quindi in caso di inceppamento di una colonna, poteva lavorare su tutte le altre stazioni, non bloccando le erogazioni delle sigarette contenute nel distributore.
Un’altra è che le monete che venivano inserite per l’acquisto, alimentavano i resti e quindi la gestione era molto più ottimale.
Di grande successo il rapporto pacchetti contenuti e dimensioni, l’elettronica modulare e tanti altri piccoli accorgimenti che hanno consentito di ottenere un successo di vendita clamoroso, tanto clamoroso che molti produttori concorrenti seguirono la nostra strada imitandone i concetti.
D. E la vostra produzione oggi?
R. La nostra proposta si basa su 2 macchine: la XL e Giulia, due distributori di grandissima tecnologia, diversi nella proposta commerciale in funzione dell’esigenza del singolo tabaccaio, ma assolutamente in linea per caratteristiche e tecnologia avanzata, fin dalla loro nascita hanno previsto lo scontrino e sono oggi infatti i più venduti in Italia.
D. Cosa "prevede" nel futuro?
R. Il nostro spirito e la nostra vocazione sta nel voler continuare a innovare i prodotti, non perdendo di vista le reali esigenze del mercato e le sue problematiche.
Per esempio alcuni clienti hanno sollecitato e suggerito di produrre un distributore combinato, quel tipo di macchina che venda sia sigarette che snack.
Da tempo Azkoyen ha progettato questo tipo di distributore ma personalmente ho rinviato la distribuzione sul mercato italiano per alcuni validi motivi.
Ma posso affermare che stiamo lavorando ad un prodotto con particolari innovazioni, come nostra tradizione e che potrà dare una risposta alle esigenze dei nostri clienti.
D. Questo significa che arriverà un nuovo prodotto?
R. Sicuramente non staremo a guardare; e voglio ringraziare di cuore tutti i clienti che ci hanno concesso fiducia e scusarmi per quei disservizi che abbiamo sicuramente commesso.
Infine voglio ringraziare tutto il mio gruppo di lavoro, i tecnici dell’assistenza e gli agenti che quotidianamente con il loro impegno offrono ai nostri clienti supporto e assistenza.